Albergo Ristorante Leso

Contattaci

Piazza XIII comuni, 32, 37021 Valdiporro, Verona

"Perché amo scrivere Ritiri", di Ruby Speechley


L'autrice Ruby Speechley discute il suo amore per la scrittura di ritiri
Ruby Speechley attribuisce il suo amore per la scrittura ritiri con aiutare a diventare un autore pubblicato

"Una settimana o anche solo un ritiro del fine settimana può spostare la tua scrittura oltre le tue aspettative".

La scrittrice Ruby Speechley è stata a 12 ritiri di scrittura nella sua carriera finora. Ognuna l'ha portata a una sorta di "sfondamento" con il suo lavoro. Uno ha anche portato indirettamente a sua pubblicazione, come rivela in questa intervista…

A quanti ritiri di scrittura sei stato?

Circa sette con Retreat West, undici o dodici in totale.

In che modo questi ritiri ti hanno giovato come scrittore? (ad esempio, hanno migliorato la tua scrittura in qualche modo, o migliorato la tua fiducia, o forse ti hanno aiutato a farsi pubblicare, ecc.)

Ritiri mi ha dato tempo dedicato per scrivere su un particolare progetto.

Erano un'opportunità per incontrare altri scrittori e prendere la mia scrittura più seriamente.

I ritiri con tutori di solito hanno incluso uno a uno con gli autori.

Il loro feedback mi ha dato fiducia e mi ha ispirato a migliorare la mia scrittura.

Cosa si ottiene da un ritiro di scrittura che non si può ottenere in nessun altro modo?

Ho incontrato molti altri scrittori e tutor e ho imparato da entrambi. Sono ancora in contatto con molti di loro.

Incontrare un tutor mi ha portato a fare un corso di scrittura di romanzi di sei mesi che mi ha aiutato a pubblicarmi.

Non conosco nessun altro modo in cui potresti toglierti dalla tua vita quotidiana e dedicarti totalmente alla scrittura.

Che tipo di persone incontri a scrivere ritiri?

Una grande varietà di persone, dai principianti, persone che scrivono come hobby a scrittori più esperti che vengono pubblicati o mirano ad essere.

Essere tra gli altri scrittori e parlare di scrittura è una gioia perché è una passione condivisa.

Che cosa porta Amanda Saint alla scrittura ritiri che è unico per lei?

Amanda è cordiale e inclusiva, creando subito un'atmosfera rilassata.

Nei laboratori, è brava a spingerti delicatamente oltre la tua zona di comfort.

[Click to read Amanda herself reveal what she thinks are essential elements for the perfect writing retreat.]

Quali sono i potenziali aspetti negativi di un ritiro di scrittura? Che tipo di scrittore potrebbe non trarne beneficio?

I ritiri possono sembrare piuttosto costosi, ma tutto è incluso tranne le spese di viaggio, quindi probabilmente spenderesti circa lo stesso se andassi in vacanza normale.

Non riesco a pensare a nessuno scrittore che non trarrebbe beneficio da un ritiro. Si è verificato un problema sconosciuto.

Quale consiglio offriresti agli scrittori che stanno pensando se un ritiro di scrittura sarebbe un bene per la loro scrittura o la loro carriera?

Se hai bisogno di spazio e pace per scrivere, tempo dedicato completamente a inventare idee di storia o lavorare su un progetto di scrittura senza interruzioni, allora un rifugio è per te.

La creatività prospera quando siamo rilassati e sognare ad occhi aperti.

Ho anche scoperto che lusso non deve preoccuparsi di cucinare ogni sera, pulire o fare shopping per il cibo, perché qualcun altro sta facendo che per voi!

Una settimana o anche solo un ritiro di fine settimana può spostare la tua scrittura oltre le tue aspettative. Molto spesso per me, ha segnato una svolta.

Grazie Ruby per averci dato i vostri pensieri sui benefici della scrittura di ritiri. 

Se sei interessato a partecipare a un ritiro di scrittura con amanda Saint, famosa tutore di scrittura creativa, dai un'occhiata al nostro prossimo ritiro>>qui. 

Per saperne di più su Ruby e il suo lavoro, controlla il suo sito web qui. 

E date un'occhiata al romanzo di debutto di Ruby "Someone Else's Baby", in uscita il 25 luglio. 

Il romanzo di debutto di Ruby Speechley